Albania, la “Terra delle Aquile”

L’Albania, gioiello nascosto dei Balcani, sta emergendo come una destinazione turistica affascinante, con un mix unico di bellezze naturali e ricca storia culturale. Questo paese, a lungo trascurato, attrae ora viaggiatori in cerca di esperienze autentiche e paesaggi incontaminati. Le coste dell’Albania, bagnate dal Mar Adriatico e Ionio, offrono spiagge incontaminate e acque cristalline che rivalizzano con le mete turistiche più blasonate. La Riviera albanese, con le sue baie pittoresche e villaggi tradizionali, è diventata una meta ambita per chi cerca tranquillità e autenticità.

L’interno del paese, invece, offre uno spettacolo di maestose montagne, fiumi e laghi. Il Parco Nazionale di Llogara e le Alpi Albanesi sono mete ideali per gli amanti del trekking e della natura incontaminata. Inoltre, antichi siti archeologici come Butrinto, patrimonio dell’UNESCO, narrano la storia millenaria di questa terra. Il fascino dell’Albania risiede anche nella sua cultura vibrante e ospitale. Città come Tirana, con la sua vivace scena artistica e culturale, offrono una prospettiva moderna, mentre borghi come Gjirokastër, con le loro case di pietra e vicoli acciottolati, trasportano i visitatori indietro nel tempo.